Picture
TORINO, 15 novembre - «Quella contro la Roma è stata una partita di grande intensità, dura, molto combattuta». Alessandro del Piero, dalle pagine del suo sito web torna sulla sfida contro i giallorossi, una gara che la Juve avrebbe meritato di vincere. Il rammarico per il successo sfumato è però mitigato dalla consapevolezza che il campionato è apertissimo: «A conti fatti le occasioni migliori le abbiamo avute noi – ha detto il capitano - ma va riconosciuta la qualità della prestazione dei nostri avversari. Una partita equilibrata, come il campionato che continua a presentare una classifica con molte squadre raccolte in pochi punti: tutto è ancora possibile. Il pareggio di sabato arriva alla fine di un periodo molto lungo di partite una in fila all’altra, senza sosta. Ora possiamo fermarci per un giorno, e soprattutto lavorare con la prospettiva di disputare una sola partita alla settimana, nei prossimi quindici giorni, Nazionale a parte». Infine un pensiero alla prossima partita, che Alex definisce «la trasferta pic – nic della domenica (come orario, intendo…) a Marassi contro il Genoa che arriva da due vittorie di fila. Non una partita facile».

 


Comments




Leave a Reply

    Archives

    Gennaio 2011
    Dicembre 2010
    Novembre 2010
    Ottobre 2010
    Settembre 2010

    LoveMyProfile.com - Profile Counters
    online counter